Novità lussemburghesi

Ancora una volta grazie a Calcio&Finanza apprendiamo che, nell’ultima visura dal registro dei titolari effettivi del Lussemburgo, Paul Singer è beneficiario finale del 95% e spiccioli delle quote della società che controlla il Milan.

Il che significa, evidentemente, che il fondo Elliott, come titolare delle azioni di classe A, ha esercitato l’opzione che lo statuto sociale gli attribuiva sulle famose azioni di classe C riconvertendole in azioni di classe A con i relativi diritti di governance e che perciò, oltre ad avere già da prima il controllo effettivo della società grazie alle clausole statutarie, adesso ha anche la maggioranza “numerica” dell’intero pacchetto azionario.

Ora attendiamo la prossima puntata di Report che certo non mancherà di aggiornare i suoi telespettatori di questa importante novità a proposito della grande inchiesta giornalistica sui veri proprietari del Milan.

Perché da bravi giornalisti d’inchiesta a caccia della verità, lunedì ne parleranno sicuramente… no?

Noi comunque il link all’articolo, per chi vuole informarsi, ve lo lasciamo. Non sia mai la redazione di Report fosse distratta…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: